Quelli che fanno psicoterapia

Io li ammiro quelli che fanno psicoterapia.

Ma chi te lo fa fare a raccontare la tua storia e mettere a nudo le tue fragilità davanti ad uno sconosciuto?

Ma chi te lo fa fare a mettere le mani dentro alle ferite, quelle dolorose, a sfrugugliare dentro ai brutti ricordi, quelli che fanno proprio male male?

Ma chi te lo fa fare a mettere in discussione le tue certezze in cambio di tante domande?

Ma come ti va di cambiare, fare tutta quella fatica quando a restare uguali a se stessi sarebbe molto più semplice?

Io li ammiro perché sanno che chiedere aiuto non è segno di debolezza.

Io li ammiro perché sanno che per uscire dal tunnel bisogna prima entrarci dentro.

Io li ammiro perché confidano nel fatto che, per vivere pienamente, il dolore bisogna guardarlo in faccia e toccarlo, e alla fine ne sarà comunque valsa la pena.

Ti piace questo contenuto? Condividilo sui social:

14-11-2018